Chi sono

Foto Luigi Carletti

Luigi Carletti

Luigi Carletti, originario dell’isola d’Elba, è nato a Piombino (Livorno) il 16 luglio 1960, ha studiato a Pisa e ha lavorato come giornalista e manager editoriale in numerose città italiane.
Dal Duemila vive a Roma dove, oltre all’attività di scrittore, lavora come libero professionista nel settore della formazione giornalistica e della consulenza multimediale per aziende del settore editoriale e per società/aziende impegnate nella transizione digitale (comunicazione sul web, content e digital strategy).

Nell’ambito della sua carriera giornalistica, ha lavorato in queste testate giornalistiche e strutture editoriali con incarichi di scrittura, desk e gestione:

– la Repubblica
– Kataweb-Elemedia, portale internet del Gruppo Espresso
– Agl, agenzia dei quotidiani locali del Gruppo Espresso
– Direzione editoriale Finegil/Espresso con incarichi in Italia e all’estero
– StudioVit, società di giochi (Fantacalcio) del Gruppo Espresso
– il Tirreno, quotidiano di Livorno e della Toscana
– la Gazzetta di Reggio Emilia
– il Centro, quotidiano di Pescara e dell’Abruzzo
– la Provincia Pavese, quotidiano di Pavia

Il Premiolino

Nel  1995  ha  ricevuto  il  Premiolino  come  Giornalista  italiano dell’anno.

I romanzi

In ambito letterario ha pubblicato:

– Una traccia nella palude, Baldini&Castoldi 1996
– Giuramento etrusco, Baldini&Castoldi 1998
– Alla larga dai comunisti, Baldini&Castoldi 2006
– Lo schiaffo, Baldini&Castoldi 2008
– Prigione con piscina, Mondadori 2012
– Six femmes au foot (Sei donne alla partita), Liana Levi 2013
– Cadavere squisito, Mondadori 2013
– Supernotes, con l’agente Kasper, Mondadori 2014
– L’Affaire Supernotes, XO Editions 2014
– Superdòlares, Debate 2014

“Prigione con piscina” è uscito anche in Francia (maggio 2012) per la casa editrice Liana Levi con il titolo “Prison avec piscine”.

Il racconto di Luigi Carletti intitolato “Il pilota” del 2007 ha ispirato la fiction in due episodi “Operazione pilota” (protagonista Massimo Ranieri) trasmessa da RaiUno.

Le video inchieste

Per la Repubblica ha realizzato una serie di video inchieste:

– I signori dell’asfalto, la Repubblica, 23 aprile 2010
– Caccia al petrolio: 700 trivelle bucano l’Italia, la Repubblica, 18 giugno 2010
– Camionisti-schiavi: come bombe sulle strade, la Repubblica, 15 ottobre 2010
– Assalto al rame: “Si vende meglio dell’oro”, la Repubblica, 25 luglio 2011

i documentari

Nel gennaio 2013 ha realizzato la docu-intervista “Tamaro: il viaggio di Susanna”, in occasione della pubblicazione di “Ogni angelo è tremendo” – Bompiani Editore.

“Tutto cominciò così”

Il mio profilo su Wikipedia